Domande e Risposte

Salve,
sono un ballerino di 18 anni con buone capacità nei giri, estensione ed elasticità.
L'unico mio deficit sono l'elevazione nei salti e le batterie. Come posso migliore? Ci sono esercizi specifici? Grazie, Riccardo

Maestro Domenico BertiniLa risposta del Maestro Domenico Bertini

Caro Riccardo,
È facile, se sei molto elastico che la tua muscolatura sia lunga e quindi meno veloce nella contrazione che serve da spinta al salto. Idem per la batteria.

Naturalmente si presuppone uno studio corretto delle due cose, personalmente do molta importanza al pliè di arrivo dei salti e alla spinta che si da utilizzando il pavimento.
I piedi (ovvero le caviglie e le dita) hanno un ruolo fondamentale in questa spinta, così come l'estensione delle ginocchia e la spinta che si riceve dalla contrazione dei glutei. Consiglio spesso il Pilates che permette di stare orizzontali su una macchina e di impostare pliè e salti.

Oppure le batterie impostate in posizione supina. Altra cosa, che forse ti farà ridere, prova a lavorarci su quando sei in acqua (parlo solo di gambe). Per il salto vero e proprio puoi anche fare esercizi di potenziamento tipo "squat". Il tutto, ci tengo a ripeterlo, deve essere coordinato e seguito da un bravo insegnante. Quando si danza sono importanti la posizione del corpo e la funzionalità delle braccia, il bacino deve essere verticale e ben impostato.

Ti auguro i migliori risultati.
Domenico