Domande e Risposte

Buon giorno Maestro!
sono la mamma di una bimba di 9 anni che fa danza da quando aveva 5 anni.
Anno per anno si e appassionata sempre di più; questa estate la pediatra ci ha mandato da un ortopedico, che le ha diagnostico una scoliosi del tratto lombare, iperlordosi con 9,2 gradi Cobb. Ci ha consigliato di fare ginnastica correttiva, e lasciare la danza... poverina si è adeguata, ma ha sofferto tanto per 3 mesi, fino quando io ho preso la decisione di riportarla a danza e continuare la correttiva. So che i pareri sono tanti e io non so più che credere.

Lei che ne pensa al riguardo?

in attesa di un suo gentile riscontro, porgo cordiali saluti!

Maestro Domenico BertiniLa risposta del Maestro Domenico Bertini

Gentilissima Signora,
la ringrazio per avermi interpellato, ma non sono un medico e quindi non me la sento di dare consigli riguardo all'abbandono o meno della danza classica. Posso dirle che io, umanamente, farei quello che ha fatto lei, magari tenendo controllata la schiena di sua figlia. Molto dipende anche dall'abilità dell'insegnante, che potrebbe mettersi in contatto con il pediatra o l'ortopedico per avere indicazioni relative a cosa fare o non fare. Come le ripeto le mie nozioni di anatomia non sono sufficienti a fare una diagnosi di nessun tipo. Nel dubbio, provi a consultare un secondo medico.

La ringrazio per avermi interpellato e auguro alla sua bimba un soddisfacente e continuo studio della danza classica.

Domenico