Phantom of the Opera

Phantom of the Opera Trama: La storia, liberamente ispirata all'omonimo romanzo di Gaston Leroux, racconta l'amore disperato di un geniale musicista dal volto sfigurato che vive nei sotterranei dell'Opéra di Parigi per la giovane soprano Christine Daaé, legata sentimentalmente al visconte Raoul De Chagny. La messinscena originale del 1986, tutt'ora utilizzata in quasi tutte le rappresentazioni teatrali, è stata diretta da Harold Prince, con coreografie di Gillian Lynne, luci di Andrew Bridge e scenografie e decor di Maria Bjornson.

I diritti dello spettacolo sono della Really Useful Group, tra i produttori figurano Cameron Mackintosh e Andrew Lloyd Webber.