L'altro Pinocchio

L'altro Pinocchio Nel 1997 vengono scoperti alcuni fogli manoscritti datati 21.10.1890 e firmati da Carlo Collodi, nei quali traspare la storia di Pinocchio. La notizia compare su tutti i giornali nazionali perchè non si tratta della favola che tutti conoscono, ma di un suo seguito. In questa storia rimasta seppellita tra vecchi libri e carte impolverate per più di cento anni l'autore immagina che Pinocchio sia ancora burattino e che la sua trasformazione in un ragazzo in carne ed ossa sia avvenuta soltanto in sogno.

Nuove avventure per portare a compimento una favola la cui conclusione troppo affrettata lo stesso Collodi non aveva mai accettato. Ma, probabilmente, lo scrittore fiorentino non fa in tempo a consegnare la storia all'editore per la pubblicazione. Cinque giorni dopo averla terminata, il 26 Ottobre 1890, viene colto da morte improvvisa. Dai fogli manoscritti è nato un libro e poi un musical... questo musical: "L'altro Pinocchio".