Posturale, che passione!

Posturale, che passione! Acquista online su:
LaFeltrinelli.it IBS.it

Marco Bucciarelli
Posturale, che passione!
150 e più esercizi con oltre 300 posizioni di ginnastica correttiva.

Questo libro nasce da una lunga esperienza di insegnamento condotta quotidianamente su centinaia di persone giovani e non, desiderose di migliorare la propria postura e con essa ritrovare il proprio benessere generale. L’impostazione didattica del volume spiega le sue caratteristiche di semplicità e di estrema sintesi, studiate per avvicinare accanto al lettore già allenato anche quello che sia reduce da un lungo periodo di inattività o addirittura non abbia mai fatto ginnastica prima d’ora.

Gli esercizi sono tutti studiati in modo da poter essere facilmente svolti da soli con l’aiuto delle illustrazioni e possono essere variamente coordinati tra loro per “lavorare” su più distretti muscolo-scheletrici, seguendo le combinazioni suggerite in fondo al volume oppure elaborando nuovi e personali abbinamenti. Spiegati in modo chiaro e lineare anche laddove si tratti di sequenze dinamiche, essi rispondono al duplice criterio della massima semplicità esecutiva da un lato e della massima efficacia dall’altro. Se svolti con regolarità, non rappresentano soltanto un ottimo strumento terapeutico per chi soffra di dolori alla schiena o fastidi cervicali, ma anche un’utile difesa preventiva a disposizione di chi oggi sta bene, per incrementare elasticità e resistenza del corpo, scongiurando i piccoli “rischi” posturali connessi alle normali attività quotidiane.

Marco Bucciarelli si è avvicinato all’attività sportiva come atleta agonista prima nel nuoto e poi nell’arte marziale del karate, conseguendo il titolo di campione europeo di kata a squadre nel 1995. Laureatosi in Fisioterapia presso l’Università “Tor Vergata” di Roma, ha iniziato la sua carriera come istruttore di ginnastica posturale e tonificazione presso palestre e centri sportivi. Durante gli studi ha seguito il corso base di RPG Souchard, specializzandosi poi in terapia manuale secondo il concetto Maitland e frequentando i corsi sul metodo McConnell. Ha in seguito approfondito le sue conoscenze con il metodo M.A.S. (movimento, armonia e salute) del prof. Giuseppe Massara, finalizzato alla riprogrammazione ergonomico-posturale.

All’attività di fisioterapista unisce ancora oggi quella dei suoi corsi di ginnastica posturale in vari istituti sportivi della Capitale, dove le sue lezioni rappresentano ogni giorno un appuntamento atteso da moltissimi allievi.


Gremese.com