La danza fuori dal cerchio

La danza fuori dal cerchio Acquista online su:
IBS.it

Kpan Teagbeu Simplice
La danza fuori dal cerchio

La danza fuori dal cerchio è il secondo episodio autobiografico di una trilogia. Nel racconto di apertura, "Il condottiero", già pubblicato in precedenza dall'Emi, il figlio di un capovillaggio dan della Costa d'Avorio supera coraggiosamente il rito di iniziazione all'età adulta. A prova ultimata il padre gli si rivolge con queste parole: "... Io sono al tramonto della mia vita ma tu disponi ancora di possibilità illimitate". Ne "La danza fuori dal cerchio" il giovane dan è alle prese con le sue "possibilità illimitate", che lo condurranno a vivere il doloroso conflitto tra tradizione ancestrale e modernità.

Danzare fuori dal cerchio della tradizione significa oltrepassarne i confini e assumersi la responsabilità di una danza solitaria, in bilico tra la nostalgia delle proprie radici e l'attrazione del nuovo che è già avanzato nella società africana. 16 pagine di percorsi didattici arricchiscono il racconto in vista di un utilizzo scolastico.