Ballerina. La mia vita in punta di piedi

Ballerina. La mia vita in punta di piediElettra Morini
Ballerina. La mia vita in punta di piedi

"Ballerina" è un'autobiografia che apre uno spaccato sul mondo dello spettacolo a partire dagli anni Cinquanta fino ad oggi. Nella Milano del dopoguerra, Elettra viene ammessa alla scuola di danza del Teatro alla Scala.

Dopo otto anni di duri esercizi, comincia la sua carriera di ballerina classica che la vedrà interpretare diversi ruoli in spettacoli importanti e collaborare con i principali coreografi, registi e artisti dell'epoca.