Domande e Risposte

Buongiorno Barbara,
sono Cristina.
Da anni faccio danza ma, ahimè, è giunto anche il momento di dare una tesi di laurea il cui tema sarà lo STABILITY CORE nel ballerino. Per questo mi rivolgo a lei, per chiederle, se possibile, consigli su dove trovare informazioni e fonti (on line anche) da cui trarre spunto, e soprattutto su come trattare l'argomento: premetto che la mia laurea è in Scienze Motorie, e mi rivolgo a lei perchè è difficile trovare un tramite tra i due mondi (in questo tema che tratto), dal momento che per esempio, la percezione che un ballerino ha del proprio corpo è diversa e molto più sensibile rispetto ad altri tipi di atleti/sportivi!

Aspetto consigli e la ringrazio!
Cristina

Barbara AceroLa risposta dell'insegnante Barbara Acero

Ciao Cristina,
il tuo argomento della tesi è innovativo ed interessante e come sempre l'Italia è un poco la ruota di scorta rispetto al resto del mondo quando si parla di nuovi studi, ricerche e applicazioni pratiche. Sicuramente sul web puoi trovare materiale in lingua inglese aggiungendo alle parole di ricerca del CORE STABILITY la parola BALLET.

Un altro suggerimento è cercare tra i centri italiani che svolgono il Pilates con marchio registrato nel settore della formazione dei docenti (non i mille e più pseudo centri esistenti di dubbia qualità) e puoi eventualmente provare a contattare il Teatro Alla Scala di Milano per sapere se hanno percorsi per i loro danzatori o specialisti che lavorano come supporto ai danzatori. Sicuramente all'estero le maggiori compagnie di balletto saranno più predisposti a utilizzare questa tecnica come training per i loro danzatori, quindi se ne hai la possibilità cerca di entrare in contatto con loro e chiedere eventualmente la possibilità di poter assistere al loro lavoro come studiosa della "materia ".

In bocca al lupo e se vuoi tienimi aggiornata.

Saluti,
Barbara