Masque

Manifestazioni celebrative molto popolari presso le corti inglesi del XVI e XVII sec., discendenti dalle recite e dalle processioni mascherate. Come per i balletti de cour francesi venivano eseguite sopratutto dai nobili e consistevano in quadri di soggetto allegorico o mitologico composizioni di musica, danza, mimo, recitazione, canto e ricche scenografie. Un accento particolare era posto sulla danza nelle entrées, nella grande danza mascherata centrale e nelle conclusive danze da sala.