Direttore di Ballo

Il termine ha origini alquanto recenti e indica la persona che dirige una compagnia e può essere sia un manager che un'artista che spesso ha il ruolo anche di capo coreografo. Una sintesi dei due ruoli ha prodotto alcuni dei più influenti personaggi del mondo della danza come nel caso di Diaghilev, De Maré, Kristein e Kochno. il direttore di ballo è inoltre responsabile dell'indirizzo artistico della compagnia, di quello estetico in generale, della selezione degli elementi che vi lavorano come dell'invito di coreografi ospiti, di ballerini e di star ospiti.