Metodo Martika®

Metodo Martika® Il “Metodo Martika®” è un programma di studio della danza Latino Americana sviluppato su vari livelli di preparazione per allievi ed insegnanti.

La Danza Latino Americana è un ballo popolare che rappresenta la cultura e il folklore dei paesi di tradizione Latino Americana. Fino a poco tempo fa difficilmente veniva insegnata a scuola ma s’imparava per imitazione per strada, nelle feste di paese, nelle discoteche, in famiglia.

 

L’esigenza di trovare una tecnica d’insegnamento nasce nel momento in cui persone non appartenenti alla cultura Latino Americana decidono di avvicinarsi a queste danze. Per queste persone la semplice tecnica per imitazione non è sufficiente per ottenere dei buoni risultati.

Da qui la necessità di una didattica che faciliti l’apprendimento e l’approfondimento di queste danze. La tecnica è uno strumento indispensabile per tutti coloro che non sono ballerini o di cultura Latino Americana. Tutte le persone possono imparare seguendo il Metodo Martika. Inoltre queste tecniche possono essere utilizzate da insegnanti ormai formati, come arricchimento del proprio bagaglio formativo e come strumento utile per affrontare un pubblico senza una specifica formazione nell’ambito della danza.

Il “Metodo Martika®” è il frutto di un lungo e scrupoloso lavoro di attente osservazioni, accurate ricerche e studi in loco delle danze popolari Latine; l’esperienza di approfondimento delle tecniche di ballo delle danze ( classica, jazz, afro, hip-hop, flamenco, tip-tap) unita ad una formazione psicoanalitica che ha come caratteristica l’uso dell’ascolto empatico e l’utilizzo di strumenti creativi favorisce lo sviluppo armonico dell'identità e il benessere psico-affettivo. L’obiettivo del Metodo Martika® è di insegnare una tecnica specifica per la danza Latino Americana e in questo modo fornire uno strumento efficace per l’apprendimento di questa danza a tutti i livelli, dall’amatore al professionista.

Il metodo propone l’approfondimento della base tecnica comune a tutte le danze Latino Americane per proseguire, in un secondo momento, con lo studio degli elementi distintivi che contraddistinguono i vari generi e stili. Inoltre, dopo aver preso la base comune a tutte le danze, viene svolto un lavoro in particolare sulle differenze d’interpretazione femminili e maschili nel ballo.

In aggiunta, il metodo dedica uno spazio importante all’utilizzo della danza come strumento per migliorare l’ascolto e la comunicazione con gli altri e quindi approfondire le relazioni interpersonali e di gruppo. Un buon contatto emotivo permette, infatti, migliori performance nella danza e aiuta ad ottenere ottimi risultati in ambito lavorativo. Inoltre l’applicazione di questo metodo può essere utile nella rielaborazione creativa di blocchi nell’espressione dell’identità che impediscono un fluire armonico nelle relazioni interpersonali.


Metodomartika.com