Danza Cinese

Danza Cinese La Cina ha un percorso storico molto articolato ed anche la storia della sua Danza vanta una tradizione che supera i 5000 anni. Nella Danza Cinese confluiscono praticamente tutte le arti cinesi (kung fu, taichi, acrobatica, opera cinese, dramma...) e tale complessa composizione porta, al suo interno, una distinzione di 4 categorie principali:

Tecnica Tradizionale: simile alla danza classica, ma con molti movimenti e posizioni (dei piedi e delle mani) assolutamente unici e tipici della danza cinese.

Technica Skill: è l’insieme dei movimenti di danza, acrobatica e tecniche speciali della danza cinese (salti, giri, capriole, ecc.).

 

Shen Yun: si concentra sulle "motivazioni" della danza cinese: abbinare la respirazione con il movimento, sincronismo degli occhi con i gesti durante la danza… Le maniche lunghissime e la spada sono gli "attrezzi" che si utilizzano nello Shen Yun.

Danza Folk: ci sono oltre 56 differenti tribù nella Danza folk, ognuno con i propri stile, costumi, movimenti e "attrezzi". Si conosceranno le motivazioni che spiegano il perché di certi gesti, movimenti e posture legati alla tradizione ed alla vita quotidiana delle diverse tribù.

Nella Danza Cinese, non solo bisogna concentrare flessibilità del corpo e tecnica (fuori), ma è necessario anche imparare a danzare con l’aroma e il cuore (dentro); questo è infatti il vero spirito della Danza.


Testo tratto dal sito www.oliviakwong.com