Principe delle Pagode

Principe delle Pagode Balletto in tre atti; musica di Benjamin Britten, libretto e coreografia di John Cranko. Prima rappresentazione: Londra, Covent Garden, 1 gennaio 1957 (direttore d’orchestra: Benjamin Britten) con il Royal Ballet ed interpreti Svetlana Beriosova, Julia Farron, David Blair.

Altre versioni del balletto sono state coreografate da Alan Carter (Monaco, Opera di Stato 1958), Vaslav Orlikowsky (Basilea 1961), Kenneth MacMillan (Londra, Royal Ballet 1989), Bertrand d’At (Ballet National du Rhin 2002).

Trama: Considerato il primo balletto inglese contemporaneo, Il Principe delle Pagode è una fiaba che narra dell’imperatore del Medio Oriente e delle sue due figlie: Bella Rosa e Bella Spina. La principessa cattiva Bella Spina scaccia dal regno la sorella Bella Rosa che nel suo viaggio attraverso l’aria, il fuoco e l’acqua incontra nel regno delle Pagode la Salamandra verde che aiuta a riprendere le fattezze di un bel principe. Il principe delle Pagode ricambia il favore ed aiuta la principessa Bella Rosa ed il padre imprigionato a riconquistare il regno.


Articoli forniti da Lillial