Demoiselles de la nuit

Balletto in un atto e tre scene; musica di Jean Françaix, libretto di Jean Anouilh; coreografia di Roland Petit; scenografia di Léonor Fini.

Prima rappresentazione: Parigi, Théâtre Marigny, 22 maggio 1948 per il Ballet de Paris e con interpreti: Margot Fonteyn, Roland Petit, Gordon Hamilton, Joan Sheldon.

Nel balletto un giovane musicista si innamora della gattina Agathe che non riesce a resistere al miagolio dei gatti di strada in amore e decide di tornare ad essere libera. Quando il suo innamorato muore cadendo dal tetto, dove era salito per riprenderla, lei lo segue nel vuoto.


Articoli forniti da Lillial