Bayadere

Bayadere Balletto in quattro atti con coreografia di Marius Petipa. Pietroburgo, Teatro Marijnsky, 4 febbraio 1877 con interprete Ekaterina Vazem, Maria Gorshenkova, Lev Ivanov, Pavel Gerdt.

Trama::
Il balletto, ispirato a Sakuntala di Kalidara, narra della baiadera Nikia innamorata di Solor che la ama a sua volta ma è stato promesso a Gamzatti, figlia di un Raja.

Gamzatti invia a Nikia un cesto di fiori in cui è nascosto un serpente velenoso che la morde e la uccide. Solor allora sogna di incontrare Nikia nel regno delle ombre ma, successivamente, durante le nozze tra questi e Gamzatti, il tempio crolla seppellendoli sotto le macerie. Negli allestimenti successivi l’ultimo atto è stato omesso, anche se nel repertorio del Kirov figura la versione integrale.