Yvette Chauviré

Yvette Chauviré Bografia: Yvette Chauviré, nasce a Parigi il 22 aprile del 1917 dove ha danzato nella compagnia dell’Opèra fino ad essere eletta étoile nel 1941, considerata la più grande danzatrice francese del suo tempo. Tra le sue memorabili interpretazioni si ricordano, oltre ai più conosciuti titoli del repertorio calssico, anche i balletti Serge Lifar's.

Il suo repertorio include: David triomphant, Alessandro il Grande, Istar, Mirages, L'Ecuyère. Come guest artist si è esibita sui palcoscenici di tutto il mondo.



Dal 1963 al 1972 ha diretto la Scuola di Ballo dell’Opéra di Parigi. Nel 1972 ha dato l’addio alle scene esibendosi nel ruolo di Giselle e la morte del cigno del Lago dei cigni. Ha continuato a trasmettere la sua arte alle giovani étoiles dell’Opéra di Parigi, come Sylvie Guilliem, Monique Loudières, Marie-Claude Pietragalla, Élisabeth Maurin, Dominque Khalfouni.


Sipario.it
Foto: Baron