Soimita Lupu

Soimita Lupu Biografia: Nata a Timisoara, in Romania si diploma presso l’Accademia di Danza “Floria Capsali” di Bucarest nel 1986.

Tra 1986 e 1992 è prima ballerina all’Opera Nazionale di Bucarest, dove interpreta i maggiori ruoli del repertorio classico e neoclassico: Giselle, Lago dei cigni, Lo Schiaccianoci, Tristano e Isotta, Peer Gynt, La Bisbetica Domata, Coppelia, Sinfonia Classica, Sinfonia Fantastica, Romeo e Giulietta .

Nel 1989 è protagonista nel film-dramma “Noiembrie Ultimul Bal” nella regia di Dan Pita.



Dal 1992 al 1995 è artista ospite in diverse tournée internazionali in Europa e Canada.

Dal 1995 è prima ballerina al Teatro Massimo di Palermo dove interpreta i ruoli principali nelle coreografie di Roland Petit, Agnes De Mille, Derek Dean, Lorca Massine, Christof Pastor, Gerlinde Dill, Micha van Hoecke, Ricardo Nunez, Luciano Cannito, Amedeo Amodio, Mauro Bigonzetti.

Dal 2003 è ospite etoile all’Arena di Verona in variate produzioni:
La Bella Addormentata, Giselle, La Vedova Allegra,
Nel 2005 è protagonista della “Danza delle Ore” nell' opera La Gioconda (coreografia di Gheorghe Iancu, regia di Pier Luigi Pizzi).

Tra il 2006 e il 2007 danza allo Sferisterio Festival Opera a Macerata come prima ballerina nelle opere Aida e Macbeth sotto la guida coreografica di Gheorghe Iancu.

Nel dicembre 2008, a Palermo, riceve un Premio di Eccellenza per la sua carriera internazionale.