Mathieu Ganio

Mathieu Ganio Biografia: Mathieu Ganio è figlio di Dominique Khalfouni e di Denis Ganio (ex-étoiles del Ballet national de Marseille - Roland Petit).

Ha iniziato a ballare all'età di sette anni presso lo Studio Danza diretto da Armand Colette la madre del ballerino Patrick Armand. Dal 1992 al 1999, ha continuato la sua formazione presso l'Ecole Nationale Supérieure de Danse de Marseille. Qui Roland Petit lo sceglie per interpretare una variazione in occasione dello spettacolo annuale della Scuola, che venne poi inserita nella versione dello Schiaccianoci presentata dal coreografo all'Opéra di Marsiglia.

Nel 1999 Mathieu Ganio entra nella Scuola di Ballo del Balletto dell'Opera di Parigi, dove danza i primi ruoli da solista in occasione degli spettacoli annuali; tra questi Yondering di John Neumeier nel 2000 e il ruolo di Franz nel balletto Coppélia, la cui coreografia fu rimontata da Pierre Lacotte nel 2001.

Il coreografo Jurij Grigorovic lo sceglie per interpretare il ruolo di Kourbski in Ivan il Terribile sulla scena dell'Opéra-Bastille di Parigi.

Sempre nel 2001 viene assunto presso il Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera, scalando nel giro di pochi anni tutta la gerarchia interna della compagnia: coryphée nel 2002, sujet nel 2003 ed eccezionalmente, fu nominato étoile il 20 maggio 2004, a seguito di una rappresentazione del Don Chisciotte, bypassando il rango di primo ballerino. Era quindi un ragazzo di soli diciannove anni.

Molto popolare per le sue caratteristiche da "danseur noble", è stato regolarmente invitato a ballare all'estero, e a danzare La bella addormentata nel bosco con il Balletto di Tokyo. Nel 2005 ha ricevuto il premio Benois de la dase per la sua interpretazione di James in La Sylphide a fianco Aurelie Dupont. Nel 2006 e nel 2007, ha partecipato alla festa annuale del Teatro Mariinkij danzando alcuni fra i più famosi pas de deux del repertorio classico, tratti dal Don Chisciotte e da Giselle. Olesya Novikova, solista del Teatro Mariinkij, in quelle occasioni fu la sua partner privilegiata. Nel 2009, fu costretto ad annullare tutti gli spettacoli in cartellone a causa di un infortunio; ma fu invitato nuovamente a San Pietroburgo l'anno successivo a ballare a fianco Ulyana Lopatkina. Mathieu Ganio ha anche ballato al fianco di Svetlana Lunkina quando le venne proposto di danzare il ruolo di Lise nel balletto La fille Mal Gardée all'Opera di Parigi.