Maria Zaffino

Maria Zaffino Biografia: Maria Zaffino nasce a Roma il 15 settembre 1977.

Sin da piccola ha sempre avuto una forte passione per la danza; i suoi idoli erano non a caso Heater Parisi e Lorella Cuccarini. A soli quattro anni sua madre la iscrive ad un corso di danza classica. L'amore per il ballo cresce con lei e diviene ragione di vita tale che niente ha più valore della danza: il suo sogno era quello di diventare ballerina classica teatrale. Fino al momento in cui decise di mollare a causa del suo fisico poco idoneo alla classica.

Inizia a studiare danza moderna col nuovo maestro Marcelo che riesce a farle emergere la grinta e l'amore ancora forte per il ballo. A soli 17 anni Maria partecipa e vince il concorso di "Bravissima" nel 1994 vince il premio di "Personaggio televisivo" nell'XI edizione dell' importante trofeo Stefania Rotolo e ottiene un posto nel corpo di ballo di Buona Domenica 94/95 condotta da Gerry Scotti e Gabriella Carlucci, dove lavora al fianco di Mia Molinari e Fabrizio Manini, primi ballerini del programma.



Ballerina solista nella trasmissione "Re per una notte" condotta da Gigi Sabani. Maria prende parte ai programma "Anima mia" nel 1997 con Claudio Baglioni e Natalia Estrada, "Sotto a chi tocca", "Buona domenica" '98/'99, "Un disco per l'estate '99" e ancora "Buona domenica" 99/2000 che lascia ad aprile perché in "attesa" di sua figlia Chiara. Dopo essere diventata mamma entra a ballare a "Buona domenica" e nella scuola di "Amici di Maria De Filippi" come aiutante di Maura Paparo e Garrison Rochelle.

Viene confermata ad "Amici di Maria De Filippi" per tutte le edizioni successive diventando una delle professioniste più amate e apprezzate dal pubblico.

A partire dal 2007 Maria è anche protagonista, insieme a tutti i ballerini professionisti di “Amici”, dello spettacolo teatrale “Io Ballo”.

Lo spettacolo, andato in scena per la prima volta a Roma, registra un grande successo, per questo è tornato a grande richiesta sui principali palcoscenici dei teatri italiani nel 2008-2009. Maria è anche protagonista di alcuni videoclip musicali, come “Aria di casa” di Giulia Cardia,registrato ad Ischia insieme a Josè Perez e Ivan Papoff.

Mentre nel 2009 è la protagonista femminile del videoclip “Vedrai che andrà” di Luca Dono, girato a Roma e dintorni. Nella nona edizione del programma televisivo "Amici 9"(2009/2010), le viene assegnato il ruolo di assistente del noto coreografo Marco Garofalo. Al termine della trasmissione è protagonista,insieme agli altri colleghi, del nuovo spettacolo "Let's Dance", che, in scena nei maggiori teatri italiani da aprile a fine maggio, riscuote grandissimo successo.

A settembre e ottobre 2010 Maria fa parte del corpo di ballo che si esibisce al fianco di Gigi D'Alessio nel corso del “Questo sono io” – World Tour 2010. La decima edizione della trasmissione "Amici di Maria de Filippi" (2010/2011) la vede di nuovo riconfermata nel ruolo di assistente del coreografo Marco Garofalo.

Nell'estate 2011 Maria diventa testimonial ufficiale della nota marca di calzature Inblu e coreografa del ballo dell'estate "Ibludance" sulle note del remix di "Le mille bolle blu" .

Nel 2010 a Maria vengono assegnati due importanti riconoscimenti:
nel mese di febbraio, nel corso della manifestazione Internazionale "Danza in fiera" a Firenze il "Premio Italia che Danza" Patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dal Ministero della Gioventù;
e nel mese di giugno a Roma il “Premio Villa Borghese International 2010"