Alexandra Ansanelli

Alexandra Ansanelli Biografia: Nata nel 1980 a Laurel Hollow nello Stato di New York, è entrata, nel 1991, alla Scuola dell’American Ballet e ha danzato in diversi ruoli per bambini con il New York City Ballet. Ha inoltre ottenuto borse di studio per la Chautauqua School of Dance, per la Houston Ballet Academy, per la Pacific Northwest Ballet School, la Rock School of Pennsylvania Ballet e la San Francisco Ballet School. Mentre frequentava la School of American Ballet, ha danzato il ruolo di uno dei bambini nella versione filmica dello Schiaccianoci di George Balanchine, nel 1993.

Nel 1996 è stata invitata come apprendista al New York City Ballet e dopo un mese è entrata a far parte del Corpo di Ballo dopo aver danzato il ruolo di Dewdrop nello Schiaccianoci di George Balanchine. Nel 1998 è stata promossa Solista. A causa di un incidente ha interrotto la sua carriera dal 1999 al 2001. Nel 2003 è stata promossa Prima Ballerina. Da quando si è unita al New York City Ballet, ha danzato tutti i principali ruoli in: Reunions (David Allan), Allegro Brillante, Apollo (Tersicore), Brahms-Schönberg Quartet (terzo movimento), Lo schiaccianoci (la Fata Confetto e Dewdrop), Harlequinade (Colombina), Rubies (da Jewels), Sogno di una notte di mezza estate (Farfalla e Elena), Raymonda Variations, Robert Schumann’s Davidsbündlertänze, Scotch Symphony, Stars and Stripes (Liberty Bell), I quattro temperamenti (il Sanguigno), The Steadfast Tin Sodier, Stravinsky Violin Concerto, Sinfonia in Do (terzo movimento), Symphony in Three Movements, Tarantella, Cajkovskij pas de deux, Union Jack, Valse - Fantaisie, Vienna Waltzes (secondo movimento), Walpurgisnacht Ballet, Western Smphony e Who Cares?, tutti balletti di George Balanchine. Inoltre il suo repertorio include: Ballabile (Auguste Bournonville), Irish Fantasy (Jacques d’Amboise), Calcium Light Night, Concerto for Two Solo Pianists, Fearful Symmetries, Octet, Reliquari, Suite from l’Histoire du Soldat, La Bella addormentata (la principessa Aurora, la principessa Florina e Smeraldo), Il lago dei cigni (pas de trois, pas de quatre, danza russa e napoletana), tutti balletti e versioni di balletti tradizionali di Peter Martins, come: Eros Piano, Gide to Strange Placet, River of Light e Walton Cello Concerto.

È stata l’ultima musa di Jerome Robbins e ha preparato con lui i principali ruoli femminili di The Cage, Afternoon of a Faun e la “prima” di Les noces, l’ultimo balletto ceduto da Jerome Robbins al New York City Ballet. Ha danzato, sempre di Jerome Robbins, anche: The Concert (la Ballerina), The Four Seasons (Autunno), The Goldberg Variations, Interplay, Piano Pieces e 2&3 Part Inventions. Di Richard Tanner ha interpretato Ancient Airs and Dances, Schoenberg / Wuorinen Variations, Soirée e Variations on a Nursery Song. Il suo repertorio include i ruoli principali di: Vespro (Mauro Bigonzetti), Musagète (Tanny Le Clerque) di Boris Eifman, Duke (Garth Fagan), In the Mi(d)st (Miriam Mahdaviani), Double Feature (Susan Stroman), Carousel (La giovane), Morphoses, Polyphonia e Variations Sérieuses di Christhoper Wheeldon. È apparsa in televisione con il New York City Ballet in “Live from Lincoln Center”, nel Lago dei cigni di Peter Martins (1999) e, fra l’altro in “Lincoln Center Celebrates Balanchine 100”. È stata ospite con il New York City Ballet a Pechino e al Sadler’s Wells di Londra, dove ha danzato in Triple Duet di Benjamin Millepied. Nel 2005 ha creato il ruolo protagonista in We Were Two sempre di Millepied. È stata in tournée a Parigi e in Giappone; ha rappresentato l’America per le Stars del XXI Secolo al Lincoln Center. Ha danzato in Italia con Alessandra Ferri nel 2004, 2005 e 2006 .

Nel 1997 ha ricevuto il "Princess Grace Award" oltre a diversi riconoscimenti e segnalazioni di giornali di settore e di moda americani. Nel gennaio 2006 è passata al Royal Ballet, dove ha danzato Cajkovskij pas de deux, Afternoon of a Faun, Birthday Offering pas de deux e La Bella addormentata (la Fata della Montagna di Cristallo e la Fata dei Lillà).


Sipario.it